Image Image Image Image Image Image Image Image Image

In evidenza
Hélder Câmara. Il dono della profezia

Hélder Câmara. Il dono della profezia

«Per Dom Hélder il cristiano “Non è uomo migliore degli altri, ma ha più responsabilità degli altri, perché avere incontrato il Cristo è la massima responsabilità”. Una responsabilità che deve portare, come scrive in una sua bella poesia, oltre se stesso»
Antonio Vermigli

Questo libro è dedicato alla figura di uno dei vescovi latinoamericani più amati, il Vescovo rosso, ma non è una biografia. È la testimonianza di un fratello, che è stato suo discepolo ...

Rifugiati

Rifugiati

Conversazioni su frontiere, politica e diritti

La più grande emergenza profughi dal secondo dopoguerra investe l’Europa in modo marginale e quantitativamente limitato: dei 60 milioni di donne e bambini che nel 2015 sono fuggiti da guerre e violenze solo un milione è approdato in Europa. Eppure la vulgata è che siamo di fronte a una invasione insostenibile e l’Unione europea, per “difendere” se stessa, stipula accordi con la Turchia di Erdogan per delegarle la gestione dei profughi, ricacciati ai ...

Giornalismo di pace

Giornalismo di pace

«I media vantano un ruolo fondamentale nella rincorsa alla maturazione di una cultura di pace. Al momento ciò che mi sembra più evidente e la loro inconsapevolezza di tale ruolo. Permane tuttavia la convinzione che questo stato di cose possa cambiare. Questo libro, infatti, è “per tutti coloro a seguire”.»
La guerra domina la scena dell’informazione: per interesse, per scelta politica, per superficialità. I media, poi, vengono per lo più usati dagli Stati come «armi di disinformazione ...

Ho abbracciato un gigante

Ho abbracciato un gigante

"Quando ci si trova immersi nella natura, il tempo è scandito soltanto dalla luce, e anche il respiro cambia: diventa lungo, lento, felice, privo della fretta urbana che appartiene a un’altra età della vita."

Mario non corre per arrivare a scuola. Mario ha il respiro corto, come un mare in burrasca sugli scogli del porto.

Lungo la strada il volo di una foglia screziata di rosso cattura il suo sguardo e dinanzi si ...

Io dico NO

Io dico NO

È tempo di referendum. Anche sulle modifiche costituzionali imposte dal Governo Renzi e sul nuovo sistema elettorale. L’esito inciderà profondamente sulle regole della democrazia e sulla vita quotidiana dei cittadini.
«Dire No» è un esercizio di sovranità consapevole, un gesto di resistenza contro l’autoritarismo, la prevaricazione, l’attacco ai diritti di tutti. È una scelta per una società migliore.
I quattro autori, esponenti della società civile analizzano quali sono, fuori dagli slogan del governo, le vere implicazioni ...

Vivi. 21 marzo 1996-2016

Vivi. 21 marzo 1996-2016

20 anni Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

Se essi sono morti è perché noi tutti non siamo stati vivi: non abbiamo vigilato, non ci siamo scandalizzati dell'ingiustizia; non lo abbiamo fatto, non lo abbiamo fatto abbastanza, nella professione, nella vita civile, in quella politica, religiosa.

Una rassegna di testi e fotografie per raccontare i vent'anni della marcia che ogni 21 marzo unisce l'Italia nel ricordo delle ...

Passaggio a Nord

Passaggio a Nord

La colonizzazione mafiosa
«La mafia fa parte integrante della storia d’Italia. Vi ha messo lunghe e larghe radici. Ma la storia lontana e recente d’Italia viene scritta ignorando la sua esistenza. Come se la mafia non l’avesse attraversata dalla nascita del Regno unitario fino a oggi».
La Grande Rimozione di cui si parlerà in questo libro incomincia qui. Dai libri di storia. […] Questa rimozione vale esponenzialmente per il Nord, dove le organizzazioni mafiose stanno ...

Cittadini senza politica. Politica senza cittadini

Cittadini senza politica. Politica senza cittadini

Siamo alla fine della democrazia rappresentativa, fondata su un rapporto di osmosi tra i cittadini e i loro rappresentanti?
Gli elettori disertano le urne, i partiti si svuotano di iscritti e di militanti, la fiducia nelle istituzioni è ai minimi termini. In sintesi, i cittadini sono senza politica. In parallelo, la politica sembra non avere bisogno dei cittadini e risponde alla loro disaffezione con «riforme» decise da una stretta oligarchia politico-economico-finanziaria spesso sovranazionale.

Ciò ...

Italia diseguale

Italia diseguale

Poveri e ricchi nel Belpaese

L'Italia è un paese povero abitato da ricchi o, viceversa, un paese ricco abitato da poveri?

La domanda, volutamente provocatoria, percorre il libro di Daniele Poto. L’analisi muove dalla povertà che attanaglia l’intero pianeta ma subito si addentra, come un racconto di avventura, nei meandri delle ragioni politiche e strutturali della crisi dell’Italia: un paese di vecchi e nuovi poveri, sei milioni in totale, con il rigonfiamento di ...

Agenda

News

  • Cari lettori digitali... stiamo arrivando!

    A partire dal 19 settembre 2016 sono in vendita in tutti gli store online gli ebook delle Edizioni Gruppo Abele. Un altro modo per leggere i nostri libri, una nuova occasione per incontrare sempre nuovi lettori. Ecco cosa proponiamo in formato digitale: Lo sport del doping (Donati), Bluff economy (Maggio), Lampedusa (Nicolini e Bellingreri), La verità è un'avventura (Sini e Anibaldi), Prove di paura (Pepino), Al di sotto della legge (Notari e Ravarino), La scuola è mondo (Rossi-Doria e Tosoni), Cittadini senza politica. Politica senza cittadini (Pazé), Italia diseguale (Poto)....

cookie policy