Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Edizioni Gruppo Abele al Salone del libro 2017

EGA SalTO30
Anche quest’anno partecipiamo al Salone Internazionale del Libro di Torino!

Ci trovate con lo stand nello stesso punto dello scorso anno, padiglione 2 posto M145, con le ultime uscite e tutti gli altri titoli (anche quelli ormai introvabili). Date uno sguardo al catalogo per sapere cosa vi aspetta.
Controllate la mappa per essere sicuri di trovarci!

Sono tanti anche i momenti di incontro con i nostri autori e con le realtà che collaborano con noi.

Proposte di saggistica:

Venerdì 19, ore 17.30 – Spazio Incontri
Prima presentazione del libro Così va il mondo. Conversazioni su giornalismo, potere e libertà di Gianni Minà e Giuseppe De Marzo. Insieme agli autori intervengono Felice Casson e Livio Pepino.
Sabato 20, ore 17.30 – Sala rossa
Lezione magistrale di Tomaso Montanari sul ruolo degli intellettuali nella società moderna. In collaborazione con Giulio Einaudi editore e Salone Internazionale del Libro.

Proposte per i più piccoli:

Venerdì 19, ore 16.45 – Laboratorio parole 1
Silvia Torchio, traduttrice dei volumi di Jimmy Liao, propone un laboratorio su La luna e il bambino che unisce l’esperienza del racconto attraverso parole e illustrazioni e l’attività di scoperta della lingua cinese, attraverso curiosità e gioco.
Sabato 20, ore 16.45 – Laboratorio parole 2
Paola Franco e Milena Primavera di Binaria Bimbi, propongono un laboratorio sul libro di Luigi Ciotti e Sonia Maria Luce Possentini, La classe dei banchi vuoti, in cui spiegare la difficile realtà della mafia ai bambini.
Domenica 21, ore 10.30 – Laboratorio parole 2
Sofia Gallo propone la lettura del suo ultimo volume, Vedo un mondo di colori con le illustrazioni di Fuad Aziz. Una bellissima storia sulla forza e il coraggio dei bambini, anche nei momenti più difficili, come la guerra.
Lunedì 22, ore 17.00 presso Binaria-Centro commensale, via Sestriere 34
Silvia Roncaglia, insieme a Anna Palumbo e Luciano Tosco, propone una lettura in musica di Facciamo che eravamo, che nella sua nuova edizione è illustrato da Desideria Guicciardini. Una storia che tocca il delicato argomento della vecchiaia e il difficile tema della malattia dell’Alzheimer, visti attraverso gli occhi e l’affetto di un bambino.

 

Tra gli eventi del SaloneOFF segnaliamo la presentazione dell’ultimo libro di Elisabetta Grande Guai ai poveri. La faccia triste dell’America, presso il Rettorato dell’Università degli studi di Torino, e le due serate organizzate in collaborazione con Gruppo Abele e Binaria Centro Commensale, che si svolgeranno appunto alla sede del gruppo con entrata da via Sestriere 34.


Giovedì 18 alle ore 21, la visita teatrale del Gruppo Abele dal titolo La fabbrica non si ferma: i muri della EX-CIMAT raccontano… Un percorso guidato con teatro, letture, racconti e canzoni organizzato da Il Teatro del NOI.
Venerdì 19 alle ore 21, Se un giorno ti diranno… esperienze di genitori e figli contro l’omofobia. Serata organizzata in collaborazione con l’associazione GECO in occasione della Giornata Internazionale Contro l’Omofobia. Durante l’evento verrà proiettato il documentario di Claudio Cipelletti Due volte genitori.
Lunedì 22 alle ore 16.30 presso la Sala Arthuro Graf del Rettorato dell’Università degli Studi di Torino (via Verdi 8, primo piano) Elisabetta Grande presenterà il suo libro Guai ai poveri. La faccia triste dell’America all’interno dell’incontro dal titolo Guai ai poveri – Come arrestare il flusso di produzione giuridica della povertà. Con l’autrice interverranno i professori Salvatore Rizzello e Pierfrancesco Arces.

cookie policy