Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Riace, terra di accoglienza

Riace, terra di accoglienza

di Chiara Sasso


Un piccolo comune della Locride votato all’emigrazione e allo spopolamento. Centinaia di profughi che approdano sulle coste della Calabria. Un sindaco che crede alla possibilità di un incontro virtuoso tra le due realtà. Così Riace si ripopola, i bambini tornano a correre per le strade, viene salvaguardata la scuola, trovano nuova vita vecchi mestieri e attività artigianali, vengono riaperti negozi e botteghe. Non tutto è facile, i problemi non mancano e la ’ndrangheta non si limita a stare a guardare. Ma, intanto, la definizione “nuovi cittadini” cessa di essere una parola e diventa una realtà, grazie alla passione, al senso di giustizia, alla fantasia, alla ostinazione di chi, fin dall’inizio, ci ha creduto.

Disponibile anche in e-book in tutti gli store online!

Prezzo: 10,00 €

Loading Aggiornamento carrello...

Chiara Sasso

vive e lavora in Val di Susa. Impegnata in associazioni ambientaliste, è tra i fondatori del Valsusa Filmfest e fa parte del gruppo di coordinamento della Rete dei Comuni solidali. Ha scritto numerosi libri su temi sociali e ambientali tra cui, da ultimo, Il suolo è dei nostri figli. Cassinetta di Lugagnano, un esempio che fa scuola (Instar Libri, 2011), Trasite, favorite. Grandi storie di piccoli paesi. Riace e gli altri (Carta/Intra Moenia, 2009) e Le mucche non mangiano cemento. Viaggio tra gli ultimi pastori di Valsusa e l'avanzata del calcestruzzo, scritto con Luca Mercalli (SMS, 2004).
Tutti i libri di Chiara Sasso


cookie policy