Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Nei sentieri degli uomini

Nei sentieri degli uomini

In dialogo con Marco 

Marcelo Barros, benedettino brasiliano, biblista, teologo della liberazione e scrittore.
70 anni. Entra nel monastero benedettino di Recife a 18 anni. Dal 1967 al 1969, senza staccarsi dal monastero, vive come membro di una comunità ecumenica, abitando con i fratelli di Taizè a Olinda. Ordinato sacerdote nel 1969 dall’arcivescovo dei poveri, dom Helder CAMARA, di cui diviene stretto
collaboratore della pastorale giovanile e l’ecumenismo. Dopo aver passato vari anni nel monastero di Recife si sposta in quello di Curitiba per poi fondare, 30 anni fa, insieme ad altri monaci, il monastero dell’Annunciazione a Goias, nel centro del Brasile. È stato tra i fondatori del Cebi, centro studi biblico, assessore della Commissione Pastorale della Terra (Cpt) e delle Comunità Ecclesiali di Base (Ceb); espressioni della Conferenza Nazionale dei Vescovi Brasiliani (Cnbb) Nell’aprile del 2012 è Segretario dell’associazione ecumenica dei Teologi del Terzo Mondo: Africa, America Latina e Asia (Asett). Ha scritto 52 libri, di cui 16 editi in Italia, tra cui: Ecologia e Spiritualità e Evangelo e Istituzione. Settimanalmente scrive un articolo per vari quotidiani brasiliani su: Spiritualità ecumenica e le sfide della vita. L’attuale arcivescovo di Recife – Antônio Fernando Saburido – da pochi mesi l’ha chiamato ad animare il vecchio gruppo nato intorno a dom Helder Camara.

Prezzo: 15,00 €

Loading Aggiornamento carrello...

Marcelo Barros

Benedettino, biblista, teologo della liberazione e scrittore. È stato tra i fondatori del CEBI (Centro studi biblici), assessore della Commissione Pastorale della Terra e delle Comunità ecclesiali di base, assessore del Movimento dei SemTerra e Segretario dell’ASETT (Associazione ecumenica dei teologi e delle teologhe del Terzo mondo).
Tutti i libri di Marcelo Barros


cookie policy