Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Poveri a chi?

Poveri a chi?

Napoli (Italia)

Stiamo diventando un Paese di poveri. La povertà assoluta tocca ormai 5 milioni di persone e quella relativa (corrispondente a una disponibilità economica inferiore a 506 euro mensili) oltre 9 milioni e mezzo di donne e uomini. E la situazione è in costante peggioramento, con un vero e proprio crollo del potere di acquisto delle famiglie. Ancora un anno fa c’era chi dispensava rassicurazioni e considerava l’estendersi della povertà una situazione destinata a rientrare. Oggi non lo sostiene più nessuno. E le persone in carne ed ossa si confrontano con il lavoro che da un giorno all’altro non c’è più, con il salario che non arriva o non basta, con le imprese che chiudono, con i molti negozi sbarrati o vuoti e le mense della Caritas sempre più affollate. I nuovi poveri si affiancano ai marginali di sempre; l’insicurezza sul futuro si tocca con mano. Ovunque. E l’Italia si scopre unita: Ivrea o Lecco si ritrovano, all’improvviso, simili a Caserta o a Catanzaro. I più non si capacitano. Molti si arrangiano. Alcuni soccombono. E Napoli è un illuminante campione di questa Italia.

Price: 12,00 €

Loading Aggiornamento carrello...
fatto (15)

Andrea Morniroli

da circa trent’anni impegnato nelle politiche di welfare a livello locale, è socio della cooperativa Dedalus presso cui si occupa principalmente di migranti e di contrasto alla povertà. È stato assessore alle politiche sociali del Comune di Giugliano in Campania, consulente in materia di politiche sociali del Ministero del welfare ed è attualmente consulente dell’assessore all’istruzione del Comune di Napoli.
Tutti i libri di Andrea Morniroli


fatto (35)

Enrica Morlicchio

professoressa di Sociologia dello sviluppo presso l’Università Federico II di Napoli, è studiosa della povertà e delle politiche sociali. Ha collaborato con la Commissione di indagine sull’esclusione sociale contribuendo alla redazione del Rapporto sulle politiche contro la povertà e l’esclusione sociale (luglio 2010). Ha scritto da ultimo Sociologia della povertà (il Mulino, Bologna, 2012).
Tutti i libri di Enrica Morlicchio


cookie policy