Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Il tempo dello sport

Il tempo dello sport

Lo sport è gioco, attività fisica, mezzo di comunicazione universale, accessibile a tutti e da tutti in qualche misura utilizzato. Smuove masse di persone (e fiumi di denaro), aiuta a creare nuovi rapporti personali e a consolidarne altri, appassiona, dà svago, gioie e delusioni. Lo sport è, dunque, un elemento di primo piano nella vicenda secolare delle donne e degli uomini. E tuttavia esso non ha, a tutt’oggi, una sua storia complessiva e completa, in grado di guidare e arricchire chi lo pratica, chi lo guarda, chi ne è semplicemente incuriosito.

Anche per supplire a tale carenza nasce questo volume, che esplora il mondo della pratica sportiva e della sua interazione con la società, percorrendo 4.000 anni di storia, i diversi continenti e le più disparate discipline (note e meno conosciute). Non semplice cronaca, ma ricognizione partecipe di un percorso che riassume le tensioni più nobili dell’umanità.

Prezzo: 22,00 €

Loading Aggiornamento carrello...

Maria Aiello

calabrese di origine (Crotone) è milanese di adozione. Avvocato e studiosa di storia dello sport e di diritto sportivo,  coltiva da sempre la passione per lo sport, dapprima come atleta (lancio del peso, judo e vela), poi come dirigente. Già docente di storia e diritto sportivo,  alla  European School of Economics (ESE) di Milano, ora insegna diritto e gestione dello sport presso l’UnieCampus. Per le sue attività e per le sue pubblicazioni, ha ottenuto numerosi premi e riconoscimenti tra cui il Premio Coni (2005), il Premio della Cultura Presidenza del Consiglio dei Ministri (2005), il Premio Speciale del Presidente Trofeo internazionale Penna d’Autore (2007) e il Premio Isimbardi (2013).
Tutti i libri di Maria Aiello


cookie policy