Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Pedagogia della speranza

Pedagogia della speranza

Un nuovo approccio a La pedagogia degli oppressi

Pedagogia delle speranza è l’ultima riflessione di Paulo Freire. Si tratta di un’opera indispensabile per approfondire la conoscenza di uno dei più importanti pedagogisti contemporanei, che, a quasi vent’anni dalla sua scomparsa, non ha ancora smesso di influenzare e ispirare le moderne pratiche educative.
Il saggio è fortemente legato alle riflessioni sull’educazione e sulla pedagogia contenute nella sua opera più nota La pedagogia degli oppressi (Edizioni Gruppo Abele, 2011). In queste pagine, però, Freire ritorna su quei temi con uno sguardo rinnovato, proponendo un metodo pedagogico che affronta alcuni nodi più importanti e controversi della società contemporanea: la necessità del protagonismo civile di tutti, la lotta per la giustizia e la tutela dei diritti umani, il valore dell’educazione come strumento di “liberazione”.

Price: 16,00 €

Loading Aggiornamento carrello...
Paulo Freire

Paulo Freire

Paulo Freire (1921-1997) è stato uno dei più autorevoli pedagogisti del XX secolo, studiato e tradotto in tutto il mondo. Nato e vissuto in Brasile, dopo il colpo di Stato militare del 1964 fu dapprima imprigionato e poi costretto all’esilio in Cile, Stati Uniti e Svizzera. Rientrato in patria nel 1980 affiancò all’insegnamento e allo studio una intensa attività politica. Tra le sue opere, oltre a Pedagogia degli oppressi, L’educazione come pratica di libertà (trad. it. Mondadori, Milano, 1973), Pedagogia dell’autonomia (trad. it. Ega, Torino, 2004) e Pedagogia della speranza (trad. it. Ega, Torino, 2008).
Tutti i libri di Paulo Freire


cookie policy